"Lo ùnico bueno que tienen las fronteras son los pasos clandestinos."

mercoledì 15 ottobre 2014

una storia d'amore in tempo di guerra


finalmente è in libreria!
Un nuovo volume per la collana Il Parco Delle Storie, diretto da Fulvia Degl'Innocenti per Edizioni Paoline, tutto dedicato ad una storia struggente e delicata sullo sfondo della Prima Guerra Mondiale.
Quest'anno ricorre il centenario della Grande Guerra (1914-1918) e questo racconto vuole provare a raccontare una delle più grandi tragedie della storia anche ai lettori più giovani.

Ma la grande novità di questa nuova pubblicazione sta nell'utilizzo del fumetto al posto delle normali illustrazioni.

Un lungo lavoro di documentazione, coadiuvato dall'autrice Annamaria Piccione, storica attenta ed esigente, che mi ha permesso di approfondire la storia dei nostri nonni e del nostro Paese.

Il libro è rivolto ai piccoli lettori, ma è una storia così bella e profonda che non potrà non appassionare anche gli adulti. 


Utilizzare il linguaggio del fumetto per illustrare un romanzo non capita tutti i giorni.
Dopo la meravigliosa avventura a fumetti di Don Gallo, cimentarmi in questo nuovo lavoro è stato avvincente e coinvolgente sotto tutti i punti di vista.